Home > Video > Postazione videoterminale > Procedura preventiva

Procedura preventiva: Videoterminale in ufficio

La sicurezza sul lavoro conviene, non è solo un diritto dei lavoratori, ma anche un dovere! Disattendere le norme di sicurezza da parte del datore di lavoro o ignorarle da parte del lavoratore stesso espone la collettività a costi sociali che sono di ben lunga superiori al beneficio economico che il singolo operatore economico ne possa ricavare. In molti casi si tratta di assoluta mancanza di conoscenza del rischio a cui i lavoratori vengono normalmente esposti è quindi di fondamentale importanza trasmettere con i mezzi più opportuni tale conoscenza.Quella che potremo definire Cultura della Sicurezza dei Luoghi di Lavoro e più in generale della vita personale di ognuno deve diventare patrimonio della collettività per impedire che gli infortuni sul lavoro si continuino a verificare non tanto per l’inosservanza delle norme scritte o per eventi straordinari e quindi imprevedibili, ma bensì per pura ignoranza del rischio!

Come già ampiamente accennato nelle varie valutazioni, le situazioni di rischio possono dipendere dalle caratteristiche del sito in cui le attività devono essere effettuate. Per tutte le lavorazioni si deve tenere conto anche degli aspetti sottocitati, che devono essere valutati applicando le considerazioni relative al contesto specifico.

In particolare devono essere ricordati i seguenti aspetti.

  • Condizioni ambientali e natura del sito
    In particolare devono essere considerati la struttura tipologica degli ambienti di lavoro se e con la presenza di agenti in grado di disturbare le lavorazioni nel loro svolgimento.
  • Inquinamento
    In particolare devono essere considerate le condizioni di inquinamento ambientale sia atmosferico che acustico. Non potendo eliminare il rischio alla fonte dovranno essere adottati mezzi collettivi e personali di protezione.
  • Condizioni climatiche
    Influenzano in modo marginale questo tipo di lavorazioni. Con particolare riguardo al microclima e alla qualità dell’aria.
  • Illuminazione e luce diurna
    Un'illuminazione insufficiente del posto di lavoro aumenta notevolmente le probabilità di rischio: per questo è necessario dotare la zona di adeguato impianto di illuminazione, compatibile con la lavorazione.
  • Il posizionamento e corretto uso delle attrezzature di lavoro
    La corretta disposizione delle attrezzature di lavoro a corredo del videoterminale e l’utilizzo di elementi di arredo ergonomici quali: piano di lavoro, sedia e poggiapiedi, rappresentano la corretta base per ridurre i disturbi che diversamente possono colpire gli addetti al videoterminale
  • Movimentazione manuale dei carichi
    Come in tutte le attività lavorative capita spesso che gli addetti debbano svolgere anche attività manuali connesse con il lavoro di ufficio, compresa la movimentazione manuale dei carichi. Anche in questo caso è bene precisare come una corretta informazione circa le modalità di esecuzione di tali attività possano ridurre fortemente l’esposizione ai rischi di infortunio.

Operatori coinvolti

  • Addetto alle lavorazioni manuali
  • Addetto alle lavorazioni con utensili elettrici