Postura scorretta durante il lavoro

Testo del video

I disturbi che possono colpire gli addetti al videoterminale sono essenzialmente dovuti all’errata progettazione del posto di lavoro o comportamenti errati da parte degli stessi operatori. Ecco quindi alcuni suggerimenti da seguire per ovviare a tali inconvenienti:

  • regolare l’altezza della sedia in modo da avere le cosce in posizione orizzontale e i piedi completamente appoggiati per terra
  • regolare il piano di lavoro portandolo all’altezza dei gomiti (in caso di piano non regolabile agire sulla sedia e dotarsi di poggiapiedi)
  • regolare lo schienale, meglio se dinamico (che segue gli spostamenti delle schiena)
  • osservare la distanza visiva da 50 a 70 centimetri e sistemare il monitor ad un’altezza corretta (bordo superiore all’altezza degli occhi o poco al di sotto).