rischio: Cadute stabilimento

Testo del video

Le attività lavorative che si svolgono all’interno di stabilimenti con impianti fissi possono presentare svariate situazioni di rischio in riferimento a: cadute, urti con oggetti e cadute di oggetti.

Con le immagini che vi mostriamo intendiamo sottolineare l’importanza dei sistemi di prevenzione da adottare prima, durante e dopo le operazioni eseguite in quota, per cercare di eliminare o ridurre al massimo l’esposizione degli operatori alle cadute accidentali.

In ogni luogo di lavoro esistono delle caratteristiche che possono determinare situazioni di rischio per le cadute: presenza di dislivelli, presenza di irregolarità nella pavimentazione, scale e passerelle.

Nella sequenza notiamo alcuni operatori impegnati in normali attività lavorative soggette a rischio cadute.

Oltre al corretto uso dei Dispositivi di Protezione Individuale devono essere presenti anche i Sistemi di Prevenzione che consistono in: Automazione di impianti e processi, segregazione dei nastri trasportatori, massima pulizia e manutenzione della pavimentazione, sistemi di arresto di tutti i macchinari tenuti in piena efficienza, adozione di macchine con marcatura CE.

I piani di servizio per manutenzione impianti, le passerelle e le scale di accesso, che siano posti ad un’altezza maggiore di due metri, devono essere provvisti, su tutti i lati verso il vuoto, di robusto parapetto e sponde fermapiede.

I nastri trasportatori, nonché le zone riservate alle macchine semoventi vengono segregate opportunamente con inferriate e cancelletti. L’accesso alle zone di rispetto è consentito solo in caso di manutenzione con impianti fermi.

Prima di avviare le operazioni di manutenzione gli operatori devono indossare gli idonei Dispositivi di Protezione Individuale:

    1. Scarpe antinfortunistiche con suola antiscivolo e puntale rinforzato
    2. Guanti antitaglio
    3. Elmetto
    4. Visiera
    5. Cuffie
    6. Cintura di trattenuta in caso di lavori, anche di manutenzione, effettuati in quota

Ciò che gli operatori addetti devono sapere e rispettare scrupolosamente sono le procedure indicate dalla segnaletica di sicurezza per la corretta esecuzione delle lavorazioni.

Capire questo importante aspetto dell’attività lavorativa può salvare la vita o preservare l’integrità fisica di molti lavoratori.